Trapianto capelli
Trapianto capelli

La tecnica di trapianto è sempre più micro ed i risultati risultano essere sempre più naturali tanto da spingersi nel trapianto delle sopracciglia.  Si tratta di spostare le singole unità follicolari – al bisogno anche monobulbari – per offrire un rinfoltimento dall’ aspetto “super”.  Nessuna cicatrice, intervento veloce e convalescenza mini.

Il trapianto capelli è una soluzione semplice, poco invasiva e discreta per contrastare la calvizie fonte di profondo disagio psicologico. I vantaggi HSD sono molteplici. Con il trapianto di capelli il risultato è sorprendente e diverso rispetto alle altre pratiche chirurgiche. Si ottiene un rinfoltimento  senza tracce della chirurgia, neanche nella zona donatrice. Il trapianto di capelli  è l’ideale per coloro che soffrono di calvizie e alopecia ai primi stadi o in modo moderato.

Come si fa il trapianto?

Il trapianto di capelli HSD avviene in anestesia locale. Le singole unità follicolari vengono prelevate una ad una dalla zona donatrice, che è la nuca, per mezzo del Trilix, micro drill chirurgico dalla punta cava. In un secondo tempo, le unità prelevate vengono insediate nella zona da rinfoltire seguendo il preciso disegno disposto in fase preoperatoria. I bulbi trovano così la nuova sede senza alcuna incisione a bisturi, ma semplicemente per mezzo del Trilix. In tal modo il foro che accoglie il follicolo avrà le identiche dimensioni dell’elemento trapiantato, quindi non si innesca un processo cicatriziale evidente anche senza alcuna sutura. Al termine della sessione di trapianto, la testa viene fasciata. A distanza di 6 mesi – 1 anno dalla seduta, è possibile perfezionarne gli esiti o decidere di rinfoltire ulteriormente (in modo compatibile con le possibilità offerte dalla zona donatrice). I capelli trapiantati cresceranno in modo naturale secondo il preciso orientamento della zona, la loro disposizione ricalca quella originaria senza effetti artificiosi e possono essere lavati, pettinati e tagliati come prima.

La chirurgia dei capelli prevede l’impiego dello speciale strumento Trilix che non lasciano cicatrici evidenti. Questo perché le dimensioni della micro-incisione circolare sono talmente ridotte da non innescare un processo di cicatrizzazione importante. Perciò i segni della chirurgia sono praticamente assenti sia dove i nuovi capelli vengono impiantati, sia sulla nuca.

Per maggiori informazioni sui costi del trapianto capelli può visitare il sito HSD – Trapianto capelli.