E’ chiamato Microneedling e viene dall’America : la recentissima tecnica per il ringiovanimento del volto il quale ha ormai fatto innamorare personaggi famosi come Bar Rafaeli e Meg Ryan, modelli di fascino le quali hanno postato nei social i loro primi piani appena trattati, ma felici .
Attraverso un rullo fornito di molteplici piccolissimi aghi sterilizzati monouso, vengono fatti dei microfori con spessore regolabile mediante veloci passaggi del rullo sul viso . Il procedimento si compie in assenza di anestesia oppure con pomata anestetica . Il trattamento di Needling è una metodologia sperimentata e apprezzata da tempo, ma la novità sta nell’apparecchiatura che consente maggiore comodità di utilizzo, sia per il dottore che per il paziente. Una procedura naturale di ultima generazione la quale perforando in maniera superficiale l’epidermide, permette di favorire la formazione di collagene ed elastina, offrendo floridezza e ringiovanimento alle zone colpite. I microfori effettivamente sollecitano il nostro corpo a riparare i deterioramenti con nuove cellule favorendo la stimolazione del collagene.
La procedura del Microneedling è veloce e viene svolta in ambulatorio: senza dolore e leggermente invasiva con questa tecnica si trattano cicatrici, smagliature, piccole irregolarità cutanee , imperfezioni e rughe superficiali. Dopo la seduta di Needling è comprensibile il verificarsi di un rossore che permane per 1-2 giorni e che sarà perfettamente copribile con l’ordinario maquillage. In linea di massima sono 3 le sedute proposte per il Needling, distanti l’una dall’altra di quattro o cinque settimane, invece per l’esito finale si necessitano più o meno 2-3 mesi . L’unione del Microneedling con l’acido ialuronico liquido, spinge ad un utilizzo leggermente più sofisticato: in questo caso le microlesioni [generate dal Microneedling realizzano anche un’azione di veicolante sottocutaneo per l’acido ialuronico.

Il Microneedling può essere un’altra possibilità a procedure più importanti non chirurgiche come laser CO2 o i peeling chimici, ma anche chirurgiche come il lifting del viso e del collo. Sottolineiamo la ripresa immediata alle attività quotidiane evitando conseguentemente degenze e contemporaneamente ottenere allo stesso modo eccellenti esiti.