Dieta, la quantita’ di calorie bruciate dipende da peso corporeo

La quantita’ di calorie spesa per camminare, salire le scale, fare del giardinaggio o lavare il pavimento dipende dal nostro peso. E’ quanto ricordato da specialisti in occasione delle Giornate Nazionali di Lotta contro l’Ipertensione di Parigi, convinti che ”un’attivita’ fisica e’ salutare se permette di bruciare almeno 2.000 calorie a settimana”. Allora ecco la ”tabella” delle calorie necessarie per eseguire diversi ”esercizi quotidiani”. Salire quattro piani di scale, ad esempio, fa spendere dalle 13 alle 26 calorie a una persona che pesa dai 50 ai 90 chili (circa 19 calorie per 70 chili). Far passeggiare il cane per un quarto d’ora richiede invece dalle 44 (per una persona di 50 chili) alle 78 calorie (per una persona di 90 chili). Sempre considerando questa fascia di peso, piu’ efficace per la dieta e la salute invece mezz’ora a lavare pavimenti o vetri (dalle 82 alle 148 calorie) oppure un’ora di giardinaggio (dalle 215 alle 387 calorie) o camminare ”di buon passo” (dalle 233 alle 419 calorie) o meglio un’ora di bicicletta (dalle 500 alle 900 calorie). Nuotare per 30 minuti fa bruciare dalle 300 alle 540 calorie, mentre cinque minuti di jogging fanno spendere dalle 375 alle 675 calorie. Due ore di golf sono invece equivalenti ad un’ora di bicicletta. ”Fare l’amore per un quarto d’ora invece, -concludono gli esperti- fa bruciare solo 70 calorie ad una persona di 70 chili”.

 

Interessante: Come dimagrire Dimagrire dieta | Dieta colesterolo | Dimagrire pancia