La stagione autunnale è arrivata e con sè ha portato numerosi frutti di stagione, tra cui il melograno. Tipico frutto autunnale dalle numerose proprietà benefiche, addirittura considerato da alcuni, come un elisir di lunga vita. Nel passato veniva spesso raffigurato in molti dipinti come simbolo di fertilità e di abbondanza. Ma negli ultimi anni, il melograno, è presente nelle formule di vari prodotti per viso e corpo, la cura dei capelli, ma anche nella cosmesi come in rossetti e profumi.
Fra tutti i tipi di frutta, quello del melograno è il meno conosciuto, ma è tra i più ricchi di proprietà e principi attivi che sono utili all’azione anti-ossidante della pelle. Recenti studi hanno riportato che l’assunzione di un frutto quotidianamente (sottoforma di capsule o succo), rallenta l’invecchiamento delle cellule. Inoltre può essere utilizzato come prodotto anti infiammatorio e curativo per numerosi disturbi. Oppure nel settore cosmetologico, essendo ricco di vitamina A e B, di polifenoli e bioflavonoidi, viene impiegato in creme antietà, creme per le mani, maschere per capelli, balsami per le labbra e addirittura come aroma frizzante per i profumi.
Melograno come elisir di giovinezza. Con le sue vitamine A, C ed E, ferro ed antiossidanti, il melograno non aiuta solo a prevenire l’infarto e ad alleviare lo stress, ma viene considerato un elisir di lunga vita.

Benefici del melograno

L’assumere quotidianamente il melograno vuol dire ritardare il fisiologico arrugginimento del DNA, il quale in genere viene accelerato da prodotti chimici che ogni giorno mangiamo finiscono quotidianamente nel nostro organismo attraverso cibi e bevande e senza nemmeno rendercene conto.